Bambini & Ragazzi

Bambini, Fotografia & Consapevolezza

LITTLE STARS LUCCA
La collaborazione con Little Stars inizia nel 2019 con il supporto ai campi estivi in inglese. Il progetto è nuovo e innovativo e mira all’apprendimento della lingua inglese in modo spontaneo. Infatti, il gioco, la serenità e il sentirsi sicuri sono elementi essenziali per far sì che il bambino apprenda in modo del tutto naturale.
 
I bimbi imparano quando sono felici e si divertono! Intelligenza emotiva, empatia, ascolto attivo, pedagogia bianca: sono queste le parole chiave del nostro metodo.
 
La fotografia viene utilizzata come mezzo di consapevolezza del momento presente e aiuta il bambino ad approcciarsi ad una realtà concreta ma soprattutto vissuta.

SCHILLERIA MÄDCHENTREFF BERLIN

Chi sono e cosa voglio essere? (Wer bin ich und was will ich sein? – Mädchen entdecken sich selbst!) è il motto alla base del progetto finanziato dal Ministero Federale Tedesco per l’Educazione e la Ricerca (Bundesministerium für Bildung und Forschung) attraverso la Schilleria e Berlin Massive e.V. che hanno creduto nel mio approccio innovativo e nei miei occhi pieni di entusiasmo. Due gruppi di bambine e di adolescenti che si scoprono e sperimentano attraverso il metodo Fotografia Emozionale, imparano a conoscersi e a rapportarsi con il loro corpo in cambiamento, a giocare con il proprio essere in un ambiente protetto e familiare.

PROGETTO GAIA NETWORK

Il “Progetto Gaia” è un programma di educazione alla consapevolezza e alla salute di  e del Pianeta sviluppato per rispondere alle esigenze educative di una società sempre più globale.

Il cuore del PROGETTO GAIA NETWORK è la consapevolezza di Sé come esperienza centrale per lo sviluppo della dignità umana, della fiducia in se stessi, della cittadinanza attiva, per realizzare così il proprio ruolo creativo nel mondo.

Una sintesi delle ricerche internazionali e delle nostre ricerche psicologiche e neurofisiologiche può essere consultato nel terzo capitolo del libro “Progetto Gaia Network” scaricabile gratuitamente cliccando qui >>>